Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione. Navigando nel sito, acconsenti agli utilizzi di cookie descritti nella nostra cookie policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Stampa

Bassino e De Vettori: alle speranze azzurre il GP Pool

Marta Bassino e Matteo De Vettori sono stati premiati nel corso di Prowinter da Augusto Prati, presidente del Pool Sci Italia. 

Contenti, emozionati, ma con le idee molto chiare, i due azzurri hanno completato una gran bella stagione. Soprattutto Marta, che ha vinto, oltre all'oro junior in gigante di Jasna, anche il titolo assoluto nella stessa disciplina. Il prossimo anno il suo obiettivo è entrare stabilmente nel giro della coppa del mondo.

"Ho vinto in gigante, ma sono una velocista - racconta la Bassino - e mi piace molto la discesa. Devo fare ancora esperienza, ma non vedo l'ora di misurarmi con le più forti, anche se il primo obiettivo... è il mare!".

Matteo De Vettori si è presentato a Bolzano in stampelle. Una brutta botta al tallone ha fermato la sua stagione in anticipi. "Prima di tutto voglio tornare in forma e stare bene. Ho avuto diversi infortuni, ma sono convinto di poter fare bene". I suoi tecnici scommettono su di lui. Ha la mentalità vincente, dicono.

Il Presidente della FISI Flavio Roda era visibilmente soddisfatto: "ringrazio il Pool per aver dedicato questo premio ai giovani. Le squadre devono crescere e abbiamo bisogno di atleti motivati e affamati di vittorie. Grazie a questi riconoscimenti possiamo dargli una spinta ulteriore".

Il Presidente del Pool ha ricordato l'impegno del Pool e della FISI nel sostegno agli atleti di tutte le squadre di sci alpino. "La ricerca di talenti inizia presto, e le aziende - spiega Augusto Prati - investono molto in questi ragazzi. Molti emergono e quando succede la soddisfazione è doppia. Non tutti si rendono conto di quanto pesi l'impegno economico di Pool e FISI nello sviluppo del settore agonistico, ma è necessario ricordare che non sosteniamo solo gli atleti che si vedono in Coppa del Mondo, ma tutte le squadre".

 

Stampa

A Marta Bassino e Matteo De Vettori il Gran Premio Pool 2014

Sono Marta Bassino e Matteo De Vettori i vincitori del Gran Premio Pool 2014, assegnato dal Consorzio dei Fornitori delle Squadre Nazionali di Sci Alpino agli atleti azzurri che hanno brillato nella stagione.

GP Pool
Verranno premiati venerdì 11 aprile alle 1230 a Prowinter, che anche quest'anno è partner e sostenitore del trofeo.

Quest'anno il Pool Sci Italia ha deciso di puntare sui giovani e di premiare due azzurri molto promettenti.

I due giovani del team FuturFISI hanno conquistato tre delle quattro medaglie tricolori ai Mondiali Juniores di Jasna. La Bassino ha vinto l'oro in gigante, De Vettori l'oro in supercombinata e il bronzo in superG. Nel medagliere anche Karoline Pichler che è stata argento in gigante. 

 

Marta Bassino18 anni, di Borgo San Dalmazzo (CN), Marta Bassino ha vinto titoli in tutte le categorie. Ha festeggiato i 18 anni in Slovacchia, il 27 febbraio, conquistando il titolo mondiale junior. Marta ha interpretato una stagione ricca di successi. Oltre alla vittoria di Jasna, ha conquistato il titolo assoluto nella stessa disciplina e una vittoria in Coppa Europa. Grazie all'oro juniores ha potuto partecipare alle finali di Coppa del Mondo di Lenzerheide dove ha chiuso il gigante al 19° posto. 

Marta Bassino, che fa parte del Centro Sportivo Esercito, utilizza sci, scarponi e attacchi Salomon, bastoni Leki, caschi e Maschere Uvex, guanti Leki, protezioni Leki. 

 

 

Matteo De VettoriMatteo De Vettori, trentino di Rovereto, ha compiuto 21 anni lo scorso 16 febbraio, e fa parte del Gruppo Sportivo Fiamme Gialle. Lo scorso anno ha subito un brutto infortunio al ginocchio che ha rallentato la sua crescita, ma a Jasna ha conquistato, nella stessa giornata, il titolo mondiale juniores in supercombinata e il bronzo in superG. 

Matteo utilizza sci Voelkl, scarponi Lange, attacchi Marker, bastoni Leki, guanti Leki, caschi e maschere Uvex, protezioni Energia Pura. 

 

 

L'Albo d'Oro del GP Pool:

  • 2014 Marta Bassino / Matteo De Vettori
  • 2013 Nadia Fanchini / Dominik Paris
  • 2012 Federica Brignone/Massimiliano Blardone
  • 2011 Federica Brignone/Christof Innerhofer
  • 2010 Johanna Schnarf / Giuliano Razzoli
  • 2009 Denise Karbon / Peter Fill
  • 2008 Denise Karbon / Manfred Mölgg
  • 2007 Manuela Mölgg / Peter Fill
  • 2006 Chiara Costazza / Peter Fill
  • 2005 Lucia Recchia / Giorgio Rocca
  • 2004 Denise Karbon / Manfred Mölgg
  • 2003 Denise Karbon / Giorgio Rocca
  • 2002 Daniela Ceccarelli / Isolde Kostner / Karen Putzer
Stampa

Campiglio: finale coi Campioni

Prove Libere Tour

Campioni azzurri, attrezzi delle aziende top, tanta neve, tanta gente.
Una formula che funziona, quella del Prove Libere Tour che a Madonna di Campiglio ha concluso la sua stagione con l'attesa Anteprima dei modelli sci 2014/2015.

Erano tante le novità in 'mostra' e in prova sulle nevi trentine. 
Nel Villaggio del Tour Atomic, Blizzard, Dynastar, Elan, Fischer, Nordica, Rossignol, Salomon e Voelkl hanno messo a disposizione i modelli di punta delle loro collezioni.

Si torna in pista a Novembre. Con un Tour tutto nuovo. Più intenso. Più grande. Come sempre da non perdere per gli appassionati vecchi e nuovi. 

Stampa

A Pampeago le riviste alle prese coi test

Si sono trovati sulle nevi trentine di Pampeago i media che raccolgono, come ogni anno, le impressioni sugli attrezzi delle aziende del Pool Sci Italia.

Sciare, Sci, Neveitalia e SportOutdoor24 hanno completato tra il 31 marzo e il 3 aprile i test con condizioni di innevamento eccezionali. Una settantina di esperti hanno messo a dura prova sci, attacchi e scarponi per preparare le guide per gli appassionati e i consumatori. Le potrete leggere tra qualche settimana.

Stampa

Sabato e Domenica Anteprima sci 2015 a Campiglio

A Campiglio, il 5 e 6 aprile, saranno a disposizione degli appassionati non solo gli esperti delle aziende, ma anche atleti del calibro di Giuliano Razzoli, ultimo campione olimpico azzurro nello sci alpino, Elena e Nadia Fanchini, quarta a Sochi in gigante e argento ai Mondiali di Schladming 2013 in discesa, Daniela Merighetti, quarta anche lei a Sochi, ma in discesa, Luca de Aliprandini, uno dei gigantisti in maggior crescita tra i nostri e il polivalente Paolo Pangrazzi .

L’appuntamento con l'ultima tappa del Prove Libere Tour è fissato per sabato e domenica nella magnifica cornice dolomitica del Grostè, sulle nevi di Madonna di Campiglio.

Da provare i nuovissimi modelli 2014/2015 di Atomic, Blizzard, Dynastar, Elan, Fischer, Head, Nordica, Rossignol, Salomon e Voelkl.

Pool Sci Italia, Via Caccini 10 - 20124 Milano  |  P.Iva 04774530960 - C.F. 80040710156  |  Powered by Lab4.net  |  Copyright © 2012 Pool Sci Italia